News-It-2014-1

IX Trofeo "Bonsai e Suiseki Città di Poppi"

 


Grazie all’interessamento del socio ed amico Carlo Vanni che, a nome dell’AIAS, ha chiesto ad Andrea Benevieri di metterci a disposizione il materiale, ora possiamo relazionarvi sulla Mostra di Bonsai e Suiseki che si è tenuta, come negli anni passati, in quel di Poppi.

IX° TROFEO CITTA’ DI POPPI –
 7-8 GIUGNO 2014


TESTO E FOTO di ANDREA BENEVIERI

     
Nei giorni 7- 8 Giugno si è tenuto l'annuale appuntamento con il "Trofeo Città di Poppi".
Giunta alla sua nona edizione, la manifestazione è stata come sempre organizzata dal club Toshoo- En,  in collaborazione con il Comune di Poppi, nella splendida cornice del Castello Conti Guidi di Poppi.

Da 2 anni, ormai, il tempo non ci perseguita più con le abbondanti piogge, come accadeva nelle precedenti edizioni.
Il bel tempo, per le intere due giornate, non ha impedito una buona affluenza di pubblico che ha grandemente apprezzato i Bonsai e i Suiseki esposti.

La Mostra a Concorso, ha visto la partecipazione di concorrenti venuti dal Lazio, dall’ Umbria e dalla Romagna.
 
 
Il discorso di Apertura del Vice-Sindaco Pancini.
     
 
 A conclusione della manifestazione il giudice FABRIZIO BUCCINI ha assegnato i seguenti premi : 
 Miglior Suiseki 
Pari merito a :
“Il Segreto della Montagna”  
di VIRNA MARCHI
   “Sbalzi Armonici”
di  ETTORE GARDINI
 
 
 Menzioni di merito a :
 
“La Grotta dell'Elefante”
di PIERO TORSANI
   “Orizzonti”
di CARLO LAGHI
 
 
 
“Pietra Paesaggio”
di NATALINO BETTI
 
Suiseki in mostra :
 
Due Suiseki “pietra Paesaggio” di Marco Bocci
 
 
“Tzunami”
di Piero Torsani
   “Pietra Oggetto”
di Paolo Rossi
 
 
“Presenza Oscura”
di Remo Cavalli
   “Pietra Disegnata”
di Piero Viviani
 
 
Tre Suiseki “pietra Paesaggio” di Piero Viviani
 
 
 
Al prossimo anno felici di ritrovarci, ancor più numerosi !
     

 

La XXIV Mostra Regionale Toscana Bonsai & Suiseki

Livorno, 6 - 8 Giugno 2014

XXIV Mostra Regionale Toscana Bonsai & Suiseki

Testi e foto di Luciana Queirolo

 

Club Bonsai Aderenti al Coordinamento :

Lucca
Prato
Pisa
Firenze
Empoli
Poppi
Livorno
Certaldo
Arezzo
Grosseto
Donoratico
Siena
   

         

Club organizzatore : Studio Bonsai Livorno-Bosco dei Cappuccini,
Sede Mostra :             Museo di Storia Naturale-Villa Henderson- Via Roma (Li)

Lo   "Studio Bonsai Livorno" è un'associazione culturale ONLUS che opera, in   collaborazione con il "Comune di Livorno" ed il "Museo di Storia   Naturale del Mediterraneo", per la promozione e la divulgazione dell' arte Bonsai nel territorio.
S.B.L.” è stato, in Italia, il primo Club di Bonsai. nacque nel 1977 sotto la  spinta dell'entusiasmo dei  suoi   promotori Carlo Bazzali e Domenico Landi.

Durante questa manifestazione, si è celebrata l’Inaugurazione della Mostra Permanente dedicata a Carlo Bazzali.

   
Intervento dell’Istruttore Carlo Cipollini
 a ricordo dell’opera di Carlo Bazzali
 
      Dimostrazione di scrittura Shodo a cura dell’A.S.D Oriente 
Commento suiseki : Luciana Queirolo
 
 
Bonsai in mostra permanente all'ingresso del padiglione espositivo
         
 Suiseki in mostra :
 
1° Classificato Giuria Esterna, 2° Premio Coordinamento Toscano:
 “Lontani Pendii” di Marco Bocci
in rappresentanza del “Bonsai Club Costa degli Etruschi”.
 

 

 

 

aaa

 
1°Premio Coordinamento Toscano :
 “Il passo dello scoiattolo” di Sergio Bassi,
club A.T.A.B.S.
 

 

 

 

 
1° Menzione di Merito Giuria Esterna
 Multiplo di Carlo Maria Galli, “Senza Nome”,
 Club Bonsai & Suiseki Grosseto
 

 

 

 
2° Menzione di Merito Giuria esterna - 3°Premio Coordinamento Toscano:
“Il peso degli anni” di Alessandro Frittelli,
 Club A.T.A.B.S.
 Ritira i premi Franco Renai
 

 

 

 

aaa

 
Premio Speciale “Memorial Paola Gramigni”
ad una Pietra Disegnata, da una presentazione su multiplo di Carlo Maria Galli,
Club Bonsai & Suiseki Grosseto
 

 

 

 

 

 

(Premio consegnato dal rappresentante A.T.AB.S. Valerio Giannini al presidente del club Bonsai e Suiseki Grosseto, Raul Castorina)
“La scelta è stata oltremodo azzeccata: non doveva essere giocoforza un “Suiseki”, ma una piccola pietra che, se Paola avesse potuto essere con noi e scegliere ... sì, “quella” piccola pietra, avrebbe smosso le corde dei suoi sentimenti”.

 

Le altre pietre esposte
 

aaa

 

aa

a

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 
  Dai bonsai, grandi suggestioni ....
 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
  Il ricordo di Carlo Bazzali rimane vivo in noi e nelle parole di suo figlio.
Arrivederci al prossimo anno.
 

La seconda edizione di 'Orizzonte Bonsai'

Collesalvetti (Livorno), 31 Maggio - 1 Giugno 2014

Orizzonte Bonsai: Rassegna  a Concorso di Bonsai e Suiseki

Testi e foto di Luciana Queirolo

 

Dal 31 Maggio al 1° Giugno, in Collesalvetti, località Mortaiolo, presso la tenuta Marchesi de Frescobaldi, “Vigneti di Nugola”,  l’Associazione Culturale “L’Arte del Bonsai” di Pisa, associata all’A.I.A.S., ha organizzato la seconda Edizione della mostra "Orizzonte Bonsai: Rassegna  a Concorso di Bonsai e Suiseki".

 

     

Numerosi i soci AIAS, vecchi & nuovi, partecipanti; alcuni suiseki, di già conosciuti & pubblicati, mentre altri ci han deliziato per la prima volta. L’atmosfera amichevole, cameratesca, ha favorito la condivisione ed il coinvolgimento con nuovi e giovani appassionati che abbiamo speranza di “inglobare” nel nostro affiatato gruppo A.I.A.S..

Come componente della Giuria, ho goduto dell’anonimato di pietre mai viste prima. Personalmente, non dover giocoforza scollegare visi di amici & loro pietre, mi ha dato una piacevolissima sensazione liberatoria: mente pulita a contemplare la bellezza di ogni pietra come arte naturale… 

Così dovrebbe essere SEMPRE: il Valore Estetico, la Suggestione originata  dall’oggetto. Chi sia il suo proprietario è ininfluente, per ora, per le nostre “giovani” pietre. Potrà essere importante il loro “curriculum storico” quando saranno sopravvissute a generazioni di proprietari.
Per noi, reputo sia importante poterne accertare la naturalità (Carattere di ciò che è naturale), più che l’apparente naturalezza (Carattere di ciò che è conforme alla natura ).

Ringrazio l’Organizzazione “L’Arte del Bonsai” che mi ha permesso di attingere al materiale fotografico gentilmente fornitoci, onde integrare ciò che provai a fissare col mio vecchio obiettivo.

Luciana Queirolo

 

  25 anni di storia del Club “L’Arte del Bonsai”.  
         
   
Ospite d’Onore, Hirao Masashi. Inizio lavorazione di sabato.
         
  Lavorazione di domenica 1° giugno.  
     
   
Dimostrazione a cura di Igor Carino         Il kusamono realizzato   Kusamono di Igor Carino
         
  Passando & ripassando, c’è sempre qualcosa da aggiungere…..
 

I suiseki esposti :

 
Luciana Queirolo
Fuori concorso

aaa

 
Marino Nikpal
Fuori concorso

aa

a

 
 I° Classificato 
 “Il mistero della montagna”
di Virna Marchi

 

Premio Comune di Collesalvetti 
 "Rifugio sicuro"
di Carlo Vanni

aaa

 
 II° Classificato 
 Kamogawa-ishi
di Igor Carino

aaa

 

 "Il richiamo della foresta"
di Umberto Ziniti

 

aaa

 

"Tra cielo e terra"
di Nunzia Amoia

aaa

 

 Menzione di Merito
"Sorgente di saggezza"

di Nunzia Amoia

 

aaa

 

 "Riflessi di luna nello stagno"
di Umberto Ziniti

 

aaa

 

  "Al chiaro di luna"
di Umberto Ziniti

 

aaa

 

 "Pagoda"
di Mirella Mazza

 

aaa

 

 "Mini tokonoma"
di Carlo Vanni

 

aaa

 

 "Il promontorio del cervo"
di Claudio Nuti

 

aaa

 

 Premio Coordinamento Bonsai Toscano 
 "Donna Consuelo"
di Claudio Nuti
 
 

aaa

 
Paesaggio
di Marco Bocci

aaa

 

 "La nave dell'oblio"
di Carlo Vanni

 

aaa

 

 Premio Biseki, Pietra disegnata  
  "I ruderi"

di Giuseppe De Vita

 

aa

a

 

 "Crepuscolo"
di Giuseppe De Vita

 

aaa

 

 "Lotta tra draghi"
di Valter Giumelli

aaa

 

"Tenerezza materna"
di Giorgio Rosati

aaa

 

"Echi lontani"
di Noè Scaramucci

 

aaa

 
Premio A.I.A.S.
Premio club L’Arte Del Bonsai "25 anni insieme"

"Bushido"
di Noè Scaramucci

aaa

 

 "Sfumature al tramonto"
di Noè Scaramucci

aaa

 

Pietra capanna
di Renzo Perfumo

aaa

 

"La cascata dell'Eden"
di Lorenzo Ostuni

aaa

 

"I campanili"
di Giorgio Rosati

 

aaa

 

Pietra da ammirare
di Francesco De Luca

aaa

 

"Rinnamorarsi"
di Cesare Fumagalli

aaa

 

"Pietà"
di Cesare Fumagalli

 

aaa

 
 III° Classificato 
Premio I.B.S.
 "La bella e la bestia"
di Cesare Fumagalli

aaa

aaa

 

  Altopiano
di Ezio Piovanelli

 

 

aaa

 

Menzione di Merito
"Alle sorgenti del fiume Kamo"
di Lorenzo Sonzini

 

aaa

 
Premio Tenuta vigneti di Nugola – Marchesi De’ Frescobaldi

"Mi inchino a te" 
di Sergio Bassi

aaa

 

 Menzione di Merito
"Il peso degli anni"
di Alessandro Frittelli

 

aaa

 

 "Le terre di Giulia"
di Sergio Bassi

 

aaa

 

 Akaseki
di Fabrizio Campanini

aaa

 
Siamo Suisekisti, 
ma non solo di suiseki, è fatto il nostro pane…..
e va d'accordo con la grappa !
 
 

 

         
   
Per noi, "Quelli delle Pietre", qui cala il sipario su "Orizzonte Bonsai 2014", seconda edizione.

Ringraziamo di cuore l’amico Piero, il presidente Leonardo e tutti i soci dell’Arte del Bonsai, che hanno reso la nostra permanenza piacevolissima e ringraziamo, assieme a loro, chi ha dato una mano a loro… ed a noi.

 

Il XVIII Congresso Nazionale U.B.I.

Torino, 11-13 Aprile 2014

      XVIII Congresso Nazionale U.B.I.
"Bonsai sotto la Mole"

Testi e foto di Daniela Schifano

 
 

All'ombra della Mole Antonelliana, monumento simbolo di Torino, si è svolto con grande successo di pubblico il XVIII Congresso Nazionale U.B.I., organizzato dallo stesso Consiglio Direttivo dell'Associazione.

L'elegante Piazza Vittorio Veneto, la più grande d'Europa, ha ospitato le strutture deputate alla mostra : una grande tensostruttura adibita a centro congressuale, dove sono stati esposti gli esemplari in concorso e si sono svolte le attività congressuali previste (la cerimonia d'apertura, le dimostrazioni bonsai ad opera degli
Special Guests Kevin Willson, Franco Barbagallo, Ryan Neil , Dino Salaccione) , le conferenze, l'assemblea dei Soci, le lavorazioni per il concorso "Talento Italiano 2014") ed altri gazebo più piccoli, utilizzati per ospitare gli spazi commerciali. 

Imponente deve essere stato lo sforzo organizzativo che ha permesso di portare i bonsai ed i suiseki in piazza, in mezzo alla gente, e che è stato ripagato con un'affluenza altrettanto imponente : 50.000 i visitatori, un flusso continuo di persone che fino alle 22 di sera ha affollato il percorso dove erano stati esposti i bonsai, i suiseki ed una mostra di antichi kakejiku, curata da Enzo Bertolone, relatore anche di una interessante conferenza sul
kakemono e il suo tokonoma nella cultura Giapponese.

Ecco un percorso 'fotografico', che vi permetterà di attraversare virtualmente luoghi e momenti del Congresso.

   
Dalla collezione del Crespi Bonsai Museum di Parabiago, un Loropetalum chinense di 450 anni accoglieva i visitatori all'ingresso    La segreteria U.B.I. accoglieva, informava e supportava   
  La splendida livrea di questo esemplare di Acer P. Desojoo esposto in concorso da Massimo Bandera
         
   
Il pubblico affolla i corridoio del percorso guidato, ammirando i bonsai   I kakejiku esposti, di fronte ai suiseki

  L'area dedicata ai suiseki in concorso
 
         
     
Lo spazio commerciale dell'amico Craig Coussins, dall'Inghilterra   La piazza, di giorno
 
  La piazza, di notte
  
         
   
Sabato sera : la cena di gala, a Palazzo Carignano, edificio storico in stile barocco, sede del Museo del Risorgimento Italiano
  
  I soffitti affrescati
dell'Aula della Camera Italiana
,
sede della cena di gala 

 
  Al tavolo con gli amici

   

         
Confermati i prestigiosi patrocini del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali : il primo è un riconoscimento al Bonsai come forma di espressione artistica, il secondo riconosce l'U.B.I. come associazione promotrice della sensibilizzazione al patrimonio della flora nel territorio.
Domenica mattina si è svolta l'assemblea dei Soci U.B.I., che ha sancito un rinnovo del Consiglio Direttivo : ringraziamo per il lavoro svolto i membri uscenti Ivo Saporiti e Gianluca Sartor e diamo il benvenuto a Laura Monni e Carlo Scafuri, per l'impegno che si sono assunti.
Nel pomeriggio, due momenti importanti per gli appassionati presenti : Jesus Quintas, ospite d'eccezione e giudice per la sezione Suiseki, ha esposto il suo punto di vista sul Kazari, il termine che definisce l'esposizione in pubblico di un suiseki. Inoltre, con la solita disponibilità ha commentato tutti i suiseki esposti.
         
   
Domenica : l'assemblea dei Soci
  
  
  La conferenza di Jesus Quintas,
sull' esposizione dei suiseki
  
  Jesus Quintas commenta i suiseki in mostra
  
  
 
La partecipazione dei Soci U.B.I. è stata numerosa :   76 bonsai e 12 suiseki gli esemplari iscritti, ed il Consiglio Direttivo ha stabilito di non effettuare la prescritta selezione, ammettendo tutti alla pubblicazione nell'ambito Catalogo 2014. 
Ai riconoscimenti U.B.I., per i suiseki si sono aggiunti i premi assegnati dall'I.B.S. (giudice Angelo Attinà, membro I.B.S.),  dall'A.I.A.S. (giudici i Consiglieri A.I.A.S. presenti Angelo Attinà e Daniela Schifano) e dal B.C.I.  (giudice Massimo Bandera).
 
Il prossimo anno ? Personalmente non posso che augurarmi un bis, anche solo nella formula,  perchè l'incontro con tanti visitatori interessati, tra l'incredulo e l'entusiasta, quasi affamati di informazioni, è stato appassionante ed indica, secondo me, il giusto percorso per avvicinare chi, magari da sempre, raccoglie pietre e le apprezza.

I suiseki esposti :

Premio U.B.I. 2014 per il suiseki
Igor Carino
Abegawa Toyama-ishi
Pietra paesaggio - Giappone
 

 

   
 

Menzione di Merito U.B.I.
Antonio Marino

"Il saggio"

Pietra oggetto -Campania
 

 


   
 

 Menzione di Merito U.B.I.
Ezio Piovanelli
Pietra paesaggio
 

 


   
 

 Targa I.B.S.
Daniela Schifano
"L'approdo"
Pietra isola  - Liguria
 

 


   
 

 Targa A.I.A.S.
Mauro Stemberger
Pietra paesaggio - Giappone
 

 


   
 

Premio B.C.I. 
Umberto Ziniti
"Al chiaro di luna"
Pietra Paesaggio - Toscana
 

 


   
 

 

Angelo Attinà
Pietra Paesaggio - Liguria
 
 

 

Fabrizio Beltrame
Pietra paesaggio
 

 

Filippo Lanfranchi
"Honeymoon"
Pietra paesaggio - Giappone
 

Giuseppe Mauriello
 
 

Gianni Picella
"Briganti"

 

 

Luciana Queirolo
"The quit landing place"
 
 

Carlo Laghi racconta "Gonzaga 2014"

10a Mostra Mercato
MONDO BONSAI
5-6 Aprile 2014
Fiera Millenaria di Gonzaga (Mantova)
 
 
Premetto che la situazione generale italiana versa in cattive acque e anche tutte quelle manifestazioni, come "Mondo Bonsai", non sono da meno.
Essendo io il tramite tra i soci A.I.A.S. e l’organizzazione dell’evento, mano a mano che passavano i giorni ed i contatti dai soci A.I.A.S. circa la partecipazione non arrivavano, ho pensato al peggio.

All’appello e presenti a Gonzaga 23 soci A.I.A.S. più 2 vecchi amici hanno presentato una sessantina di pietre e questi non sono numeri da crisi.

Un saluto al nuovo socio Santo Buratto, della provincia di Treviso, che ci ha fatto conoscere nuovi materiali presentando pietre trovate sul fiume Piave.
Abbinato a "Mondo Bonsai", si è svolto "Mondo Hobby", che assieme agli eventi collaterali quali lo Judo e il Kendo, unitamente alle rassegne di spade “katane”dell’amico Francesco Artifoni e bambole giapponesi della signora Sonia, alle lavorazioni di piante, di erbe di compagnia e alla relazione sulla costruzione di Daiza, il tempo è volato
     
   
A mio avviso, vedere il Kendo, con gli interpreti in tenuta, con tutte le tipiche protezioni, che si menavano con delle canne sulla testa è impressionante, tuttavia credo che il ritrovarsi di tante persone che hanno piacere di incontrarsi è superiore a tutto.
 
   Le katane di Francesco Artifoni           
 
     
Le bambole giapponesi della sig.ra Sonia
     
 
 
Parlando di A.I.A.S., posso dire che tutti i soci presenti, incuriositi dai nuovi materiali e dalle nuove pietre,  ascoltavano e commentavano a loro volta, partecipando di fatto attivamente che poi è lo scopo della manifestazione.
 
   
Pietre ... intriganti
 
Quando costruisco daiza, faccio sempre delle foto per ricordare i vari passaggi, ho potuto quindi preparare due presentazioni di diapositive su 2 pietre presenti e sabato pomeriggio sono andato a spiegare i vari passaggi di costruzione spiegando anche i problemi risolti.

Carlo Maria Galli “il maremmano” ha girato un video della mia presentazione che quanto prima vedremo nel web, non prima di aver visionato il risultato.
 
   
Alcuni momenti della mia presentazione
 
 
Domenica pomeriggio era presente anche la Tv (www.mantova.tv –web tv di Mantova e provincia) che ha ripreso le varie attività, sono stato ripreso anch’io e al momento ancora non mi sono rivisto, speriamo bene.
 
 Al momento dei saluti, Laura Redini,  presidente del Bonsai Club Gonzaga nonché socia A.I.A.S. organizzatrice dell’evento, ci ha omaggiato di una confezione di vino lambrusco e di un diploma.
Un grazie doveroso a tutti i componenti del Bonsai Club Gonzaga che, nonostante tutto, ci hanno ospitato egregiamente.
Arrivederci al prossimo anno con tante pietre e nuovi materiali.
Carlo Laghi
 
Le pietre esposte
 

ABC Bonsai Castelfranco

 
 Angelo Attinà
 
 Angelo Attinà
 
 Angelo Attinà
 
 Alberto Barduzzi
 
 Alberto Barduzzi
 
 Alberto Barduzzi
 
 Alberto Barduzzi
 
 
 Maurizio Bianchi
 
 Maurizio Bianchi
 
 Fabrizio Buccini
"La Riflessione"
Premio U.B.I. 1998
 
 Fabrizio Buccini
    
 
 
Santo Buratto
 
Santo Buratto
 
Santo Buratto
 
Santo Buratto
 
 
 Enrico Cattaneo
 
 Erio Castagnetti
 
 Marco Campani
 
 Marco Campani
 
 
Marco Campani   Marco Campani
 
 Marco Campani
 
 
Felice Colombari
 
 Felice Colombari
 
 Mario Crema
 
 Mario Crema
 
 Mario Crema
 
 Amedeo Ducoli
 
 Amedeo Ducoli
 
 Amedeo Ducoli
 
 Amedeo Ducoli
 
 
 Amedeo Ducoli
 
  Amedeo Ducoli
 
 Amedeo Ducoli
 
  Amedeo Ducoli
     
 

Gianluigi Enny

 

Gianluigi Enny

 
 
 
 Mario Ferrari
 
 Cesare Fumagalli
 
  Cesare Fumagalli
 
 
  Cesare Fumagalli   Cesare Fumagalli
 
 Cesare Fumagalli
 
 
 Carlo Maria Galli
 
  Carlo Maria Galli
 
Ettore Gardini
 
 
 Carlo Laghi
 
   Carlo Laghi
 
  Carlo Laghi
 
   Carlo Laghi
 
Ulisse Maccaferri
 
 Ulisse Maccaferri
 
 Ulisse Maccaferri
   
 
 Franco Mauri
 
 Franco Mauri
 
Ezio Piovanelli
 
 Primangelo Pondini
 
  Primangelo Pondini
 
Primangelo Pondini
 
  Primangelo Pondini
 
 Pietro Prudentino
 
Pietro Prudentino
 
 Laura Redini
 
 Laura Redini
 
 Lorenzo Sonzini
   
 
Piero Torsani
 
 Piero Torsani
 
Piero Torsani
   
 
 Attilio Valdifiori
 
Attilio Valdifiori
 
 

Scuola Suiseki do Groane

 

Scuola Suiseki do Groane

 
 

Scuola Suiseki do Groane

 

Scuola Suiseki do Groane

 
 

Scuola Suiseki do Groane

 

Scuola Suiseki do Groane

 
 

 

Scuola Suiseki do Groane

 

Scuola Suiseki do Groane

 
 
     

Dal 7 all'8 Ottobre a Cesano Maderno il XX ° Congresso Nazionale A.I.A.S. : il programma

   
ASSOCIAZIONE ITALIANA AMATORI SUISEKI
BONSAI  do GROANE

XX   MOSTRA CONGRESSO A.I.A.S.

Cesano Maderno (Monza e Brianza)
  
7 - 8 Ottobre 2017

Palazzo Arese Borromeo

Giudice unico : Gudrun Benz

 
 
Le prenotazioni per la cena di gala vanno inviate alla Segretaria.
Chi fosse interessato alla gita di ricerca pietre con l'istruttore I.B.S .Ezio Piovanelli deve inviare la propria richiesta alla Segreteria 
specificando la giornata prescelta fra le due proposte.
Entrambe le prenotazioni vanno inviate a
daniela.schifano58@gmail.com
 
 
Quest'anno, nell'ambito dell'Assemblea dei Soci, si svolgeranno le elezioni del Consiglio Direttivo. Per candidarsi, è necessario compilare ed inviare alla Segreteria, nella persona della Socia e Segretaria  Daniela Schifano, la seguente istanza di candidatura:
Istanza_Candidatura.doc
entro e non oltre il 5 Settembre 2017.
I soci che si candidano per la prima volta dovranno allegare un breve curriculum sulla propria conoscenza ed esperienza nell'Arte del Suiseki.

L'istanza di candidatura e l'eventuale curriculum vanno spediti al Segretario Daniela Schifano :

- per posta,  all'indirizzo : Via G.Frignani 107 - 00128 Roma
- per e-mail, a : daniela.schifano58@gmail.com
 
 
Condividi contenuti