News-It-2014-1

Pietro Prudentino racconta "Orizzonte Bonsai 2017"

ORIZZONTE BONSAI
IV Edizione Mostra Concorso Bonsai e Suiseki
8-9 Aprile 2017
Loggia dei Banchi, Pisa
 
I giorni 8 e 9 Aprile si è svolta la IV° edizione di Orizzonte Bonsai organizzata dal Club “L’ Arte Del Bonsai”. Dopo un anno di stop, è tornata una tra le mostre annuali più importanti che si svolgono in Italia con una nuova e prestigiosa location: la Loggia dei Banchi, nel centro della città di Pisa. Edificio storico del 1600, caratterizzato dal grande loggiato che ospitava, a quei tempi, il mercato della lana e della seta, è diventato , per l’occasione, sede di esposizione di Bonsai e Suiseki . Di contorno alla manifestazione, “Pisa in Fiore” che, con i suoi multicolori banchi di vendita di piante e fiori, ha richiamato numerosi visitatori. Dalla Spagna, Jesus Quintas, relatore e giudice per i 30 Suiseki in esposizione, tra cui uno fuori concorso di Luciana Queirolo. Nel pomeriggio di Sabato, Quintas ha tenuto una conferenza incentrata dapprima sulla filosofia della cerimonia del tè in Giappone, che, applicata al Suiseki, aiuterebbe a comprendere e godere al meglio di quest’arte. E’ passato poi alle esposizione delle pietre, nelle forme formali ed informali, evidenziando l’importanza di presentarle con cuore, sensibilità ed emozioni proprie. La domenica mattina, come da tradizione, il giudice ha valutato tutti i Suiseki presenti, gratificando gli espositori con commenti puntuali e dettagliati su ciascuna delle pietre. Un grande e sincero ringraziamento va al Club “L’Arte Del Bonsai”, di Pisa, che ha curato la manifestazione con passione, serietà e simpatia.  

 
         
         
   
         
     I suiseki in mostra    
   
         
         
   
         
         
         
         
         
         
         
         
         
   
         
   
         
   
         
     
         
   
         
     
         
     
         
       
         
     
         

 

Carlo Laghi racconta "Gonzaga 2017"

13a Mostra Mercato
MONDO BONSAI
8-9 Aprile 2017
Fiera Millenaria di Gonzaga (Mantova)
 
Nel week-end del 8 e 9 Aprile 2017 si è svolta la manifestazione "Mondo Bonsai",  nel nuovo capannone “O” della Fiera Millenaria.
 
Il ritrovarsi a Gonzaga, per noi soci A.I.A.S., è un momento di scambio di idee, di saluti e anche di pietre, nel senso che possiamo vedere in anteprima i nuovi esemplari ma soprattutto il rivedersi dopo alcuni mesi dal Congresso ne fa un momento molto atteso da tutti.
Il tema dell’incontro era “allestire un tokonoma”.
I 21 soci partecipanti hanno allestito 17 tokonoma (da circa 2 ml. cad.) e presentato 38 pietre e 3 multipli nella maniera consueta, per un totale di 62 pietre.
  La zona dedicata ai 17 tokonoma: ogni alcova era lunga 200 cm, con una alzata di circa 170 cm dal bordo del tavolo.  
   
 
Nel pomeriggio di sabato, Daniela Schifano ha prima parlato di suiseki : una chiacchierata per 'non addetti ai lavori', per spiegare a nuovi appassionati eventualmente presenti come iniziare a praticare questa affascinante arte. Il punto di inizio è sempre legato alla 'forma' di una pietra, Daniela ha quindi portato alcuni esempi che illustrassero le categorie principali : la montagna in primis ma anche la cascata, l'altopiano, l'isola, la pozza,  la capanna, la barca. E se la forma è il punto di inizio, in realtà il fascino di una pietra risiede nell'evocare, in un modo semplice ed umile, con colori smorzati e tenui, un mondo di sensazioni racchiuse in una mano.Ha anche portato una pietra ancora da pulire, come esempio di cosa cercare e di come la strada che una pietra percorre per diventare suiseki è molto lunga.
 
   
 
   
Siamo poi passati sul campo, a visionare e discutere con tutti noi presenti i tokonoma allestiti. Vi ricordo che non erano presenti vincoli di stagionalità e potevamo azzardare e spingerci oltre.
Risultato :  alcuni allestimenti, a mio avviso, rivedendoli e discutendoci sopra, sono risultati migliorati.
 
La giornata di domenica è stata dedicata a lavorazioni bonsai e alla conferenza teorico-pratica sui kusamono tenuta da Diego Rigotti, mentre per noi al parlare  sia di progetti personali sia dei prossimi incontri Aias.

Nel pomeriggio, proveniente da una manifestazione svolta a Pisa, è giunta Luciana Queirolo assieme a Jesus Quintas e signora : anche loro hanno visionato le pietre esposte elargendo consigli a tutti noi.
 
 
   
I quattro moschettieri   Laura... scrive   Il gatto e la volpe
     
Jesus Quintas e i soci AIAS       Luciana controlla
 
Per la cronaca "Mondo Bonsai" non è solo una rassegna di bonsai e suiseki ma un’insieme di arti orientali quali cerimonia del te, vestizione del kimono, kendo e katane, carpe koi, campane tibetane, bambole giapponesi oltre agli immancabili venditori di bonsai, vasellame, utensileria, concimi, tempai e altro ancora.
Personalmente sono rimasto colpito dall’immensa fioritura di un glicine, da un paio di esemplari di bonsai, da una curiosa pietra di compagnia al bonsai, dalla costruzione di un vaso al tornio verticale e da manufatti in gres di ottima fattura.

Noi tutti dobbiamo ringraziare la socia Aias Laura Redini, organizzatrice assieme a tutto il Club Bonsai Gonzaga ...  ritornare il prossimo anno è una promessa.

Carlo Laghi
Immagini da Mondo Bonsai : le mie cose piacevoli
   
         
   
 
 
 
 
 
 
 
Le pietre esposte
 

Gianni Bonato

  Santo Buratto
 
 

Santo Buratto

  Erio Castagnetti
 

Felice Colombari

  Felice Colombari
 
 

Mario Crema

  Mario Crema
 

Scuola Suiseki do Groane

  Scuola Suiseki do Groane
 

Scuola Suiseki do Groane

  Amedeo Ducoli
Amedeo Ducoli
 
Amedeo Ducoli
 

Amedeo Ducoli

  Amedeo Ducoli
 GianLuigi Enny
 
 GianLuigi Enny
 Cesare Fumagalli
 
 Cesare Fumagalli
 
 Cesare Fumagalli
 
  Carlo Laghi
 
Carlo Laghi
 
  Carlo Laghi
Carlo Laghi
 
  Carlo Laghi
 Ulisse Maccaferri
 
  Franco Mauri
 
 Franco Mauri
 
   Laura Monni
   Ezio Piovanelli
 
   Ezio Piovanelli
Renzo Rabitti
 
 Renzo Rabitti
Renzo Rabitti
 
 Roberto Rampazzo
 Roberto Rampazzo
 
  Roberto Rampazzo
 Roberto Rampazzo
 
 Daniela Schifano
 
 Daniela Schifano    Daniela Schifano
 
 Daniela Schifano    Attilio Valdifiori
I tokonoma
 
 


Scuola Suiseki do Groane
"Vento tra i pini"

 
 
 
 

 
Scuola Suiseki do Groane
Primavera

 
 
Scuola Suiseki do Groane
 
 Scuola Suiseki do Groane
 
 

Amedeo Ducoli

 
 

Amedeo Ducoli

 

Amedeo Ducoli

 
 
 

Cesare Fumagalli

 

Cesare Fumagalli

 
 

 

Cesare Fumagalli

 

Cesare Fumagalli

 
 

Carlo Laghi

 
 

 

Carlo Laghi

 

Carlo Laghi

 
 

Carlo Laghi

 
 

 

Carlo Laghi

 

Carlo Laghi

 
 

 

Ulisse Maccaferri

 
 

 

Ulisse Maccaferri

 
 

 

Laura Monni

 
 

 

Laura Redini

 
 

 

Daniela Schifano
Primavera

 
 

 

Daniela Schifano
Estate

 
 

 

Laura Segna

 
 

Laura Segna

 
 

 

Laura Segna

 
 

 

Lorenzo Sonzini

 
 

Lorenzo Sonzini

 
 

 

Lorenzo Sonzini

 

Memorial Angelo Attinà al Festival del Bonsai 2016 ad Andora

L'Associazione Culturale Drynemetum Bonsai ci rende partecipi dell'assegnazione del Memorial  "Angelo Attinà", nell'ambito del Festival del Bonsai 2016, ad Andora.
 
   
Ringraziamo di cuore il Club Drynemetum per aver ricordato oggi ed aver stimato sempre il nostro amico comune Angelo Attinà   Suiseki "Leone" premiato con la targa Memorial Angelo Attina’ - consegna il premio il Giudice per il suiseki, Ezio Piovanelli   ll suiseki premiato appartiene a Jean Claude Febb, qui assieme al Presidente del  Drynemetum Bonsai, Giancarlo Pezzoni.

Le nuove pagine dedicate al 19° Congresso A.I.A.S. - Edizione 2016

Si è tenuto a Bondeno, nel Parco Comunale "Corte Matilde" il 19° Congresso Nazionale dell'A.I.A.S..
Troverete  immagini e notizie sulla manifestazione alle seguenti pagine :

Si avvisano i gentili Visitatori che per ragioni di spazio le pagine dedicate al Congresso A.I.A.S. 2014 saranno disponibili nella pagina "Rispolverando vecchie foto".

Dal 24 al 25 Settembre 2016 il XIX Congresso Nazionale A.I.A.S. : programma, regolamento e alberghi

 
Ecco dove poter dormire vicino a Gonzaga  :

GONZAGA

  • IL RIFUGIO: tel. 0376/595071 oppure cell. 338/9664834 (singola € 40–doppia 60- tripla 80);

    PEGOGNAGA – 6 km

  • AGRITURISMO CA ROSSA: tel. 0376/559072 oppure cell. 348/6929358  (singola € 40–doppia 60- tripla 80 );

REGGIOLO (RE) – 3 km

  • HOTEL DEI GONZAGA: tel. 0522/974737 (singola euro 47 – doppia 75);

  • AGRITURISMO BOSCHI: tel 0522/972745 (singola euro 40 – doppia 65).

La IX° mostra Bonsai Calabria e la I° mostra del Coordinamento bonsai e suiseki Calabria

IX° mostra  Bonsai Calabria

I° mostra del Coordinamento bonsai e suiseki Calabria
  
28 e 29 maggio,  Catanzaro

Il 28 e 29 maggio, a Catanzaro nel Parco della Biodiversità, si è tenuta la IX° mostra  Bonsai Calabria e la I° mostra del Coordinamento bonsai e suiseki Calabria.

Ospiti e giudici della mostra, Carlo Cipollini per il bonsai e Luciana Queirolo per il suiseki e biseki.

Entrambi, oltre alla conferenza sulle arti che rappresentano, sono stati anche itineranti per le spiegazioni che ogni bonsai e suiseki potesse esprimere meglio le proprie potenzialità , sia dal punto di vista del lavoro che dell'esposizione.

Alla mostra hanno partecipato i club regionali aderenti al Coordinamento (Bonsai club Perla dello Jonio, Club bonsai Il Pollino e Club bonsai Limphanigra), oltre ai clubs ed amatori siciliani, oramai ospiti fissi e graditi, che arricchiscono oltre che per  il livello artistico, anche per un'amicizia in continua crescita.

 Da segnalare oramai la presenza fissa del suiseki, apparso nel 2012  alla VII° mostra e confermato ufficialmente con la nascita del coordinamento Calabria nel 2014 e la sua prima mostra dedicata nel 2016.

 Un grazie a tutti coloro che hanno partecipato ed un appuntamento alla prossima mostra biennale del 2018.
                                                                                                                                                                 Aldo Marchese
Alcune immagini della mostra
 
 
 
 
 
 
 
 
 
   
 
 
   
 
 
 
 
 
   
 
   
 
 
 
 
 
 
 
 
   
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Il XX Congresso Nazionale U.B.I.

Arco (Trento) , 6-8 Maggio 2016
XX Congresso Nazionale U.B.I.

XXXI Arcobonsai

Testi e foto di Daniela Schifano

E' la quinta volta che grazie alla sinergia tra l'UBI e l'Arcobonsai Club Garda Trentino la cittadina di Arco fà da palcoscenico ad una kermesse dedicata al bonsai ma non solo. E' questa infatti la forza di Arcobonsai, arrivata alla trentunesima edizione : la ricchezza delle proposte avvicina ogni anno migliaia di visitatori che possono ammirare i capolavori delle arti secolari giapponesi del bonsai e del suiseki, ma anche apprezzare le fioriture nostrane, tramite la manifestazione Arcofiori, fino a scoprire la cultura  enogastronomica del Trentino.

 

Arcobonsai è stato inserito nell’elenco delle celebrazioni ufficiali del 150° Anniversario delle relazioni tra Giappone e Italia ed ha ottenuto il patrocinio del Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali e del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo : il primo riconosce l'U.B.I. come associazione promotrice della sensibilizzazione al patrimonio della flora nel territorio ed il secondo è un riconoscimento al Bonsai come forma di espressione artistica.
Il Congresso U.B.I.  ha proposto una formula collaudata, che prevede l'esposizione dei bonsai e dei suiseki a concorso,
workshop, demo e dimostrazioni dei maestri David Benavente Lopez, Rock Junior e Seok Kim Ju,  visite guidate agli esemplari in mostra ed incontri didattici, il concorso Nuovo Talento Italiano.  L'edizione del Ventennale si è inoltre arricchita di un doveroso sguardo al passato dell'U.B.I., che ha voluto ricordare e dare un riconoscimento alle piante storiche, ovvero ai bonsai premiati negli ultimi dieci anni di Congressi. 

Il Salone delle Feste dell'ottocentesco Casinò Municipale di Arco ha ospitato i bonsai in mostra, mentre i suiseki sono stati esposti in una saletta a loro riservata. Nelle foto successive, qualche momento della cerimonia di inaugurazione, alla presenza del Console Generale del Giappone a Milano, Dr. Shinichi Nakatsugawa.
   
   
 
I bonsai in concorso erano 81 ed i suiseki 11, a cui si è aggiunto il suiseki esposto fuori concorso dal giudice Vito Di Venere. In occasione del Ventennale, il Consiglio Direttivo dell'U.B.I. ha stabilito di non effettuare la prescritta selezione, ammettendo tutti gli esemplari alla pubblicazione nell'ambito Catalogo 2016. Durante le premiazioni, Vito Di Venere ha ricordato con parole toccanti l'amico di tutti, socio A.I.A.S. e U.B.I. Angelo Attinà, scomparso lo scorso Novembre, che ha arricchito i Congressi U.B.I. con i suoi suiseki sempre a premio. Come si vede dalle foto, alcuni bonsai sono stati alternati ai suiseki in concorso.
 
   
Nel pomeriggio del sabato, gli appassionati del suiseki hanno potuto seguire la relazione di Massimo Bandera "Le esposizioni di Katayama : bonsai, kusamono e Suiseki nelle interpretazioni del fondatore della Keido. Traduzioni critiche." Anche se avevo già avuto la fortuna di ascoltare Massimo sulle stesso argomento, l'incontro è stato ricco di ulteriori insegnamenti e cultura.
Ai riconoscimenti U.B.I., per il suiseki si è aggiunto il prestigioso premio B.C.I. assegnato da Massimo Bandera.
Le splendide giornate di sole hanno reso molto piacevole curiosare nel ricco mercatino, che vantava più di 50 espositori, e chiacchierare con i tanti amici appassionati che hanno visitato la manifestazione, soprattutto nella giornata del sabato.
   
 
Il prossimo anno ? L'appuntamento è già fissato : presso l'Hotel Federico II di Jesi, dal 10 al 12 Marzo 2017, per il XXI Congresso U.B.I..

I suiseki esposti :

 
 

 

Premio U.B.I. 2016 per il suiseki
Premio B.C.I. 
Paolo Dassetto
Abegawa.-ishi
Giappone
 
 

 

Menzione di Merito U.B.I.
Carmelo Cannuli

"Le cento guglie"

Sicilia
 
 

 

Menzione di Merito U.B.I.
Marino Nikpal
"Il pensieroso"
Italia
 
 
 

 

Fuori concorso
Vito Di Venere
Biseki (Chrysanthemum stone)
 
 

 

Igor Carino
"Garden of the divine"
Giappone
 

 

Enrico Cattaneo
"Paesaggio"
 

 

Maurizio Marchesich
"La scogliera di Moher"
 

 

Ezio Piovanelli
"Paesaggio"
Italia
 
 

 

Daniela Schifano
"Furyu  Acqua e vento che scorre"
Giappone
 

 

Riccardo Sorbino
Ujigawa-ishi
Giappone
 

 

Alessandro Stacchio
"Grotta

 

 

Mauro Stemberger
Setagawa-ishi
Giappone
 
 

Carlo Laghi racconta "Gonzaga 2016"

12a Mostra Mercato
MONDO BONSAI
9-10 Aprile 2016
Fiera Millenaria di Gonzaga (Mantova)
 "Ciao Angelo"
E’ dura non vedere più tra noi una persona cara venuta a mancare, anche nell’Aias, come in tutte le famiglie.
Tutti noi sapevamo dei problemi di salute di Angelo e quando ai primi di novembre è venuto a mancare, decidemmo di ricordarlo alla mostra Mondo Bonsai di Gonzaga e così abbiamo fatto.
 
Tra le pietre esposte, erano presenti 5 pietre di Angelo, portate da Gloria che lo accompagnava da molti anni alle varie mostre, come se fosse ancora tra noi; da parte mia, ho preparato una raccolta di foto che ritraevano Angelo, le sue pietre e i premi ricevuti alle varie mostre, il tutto in una presentazione che girava sul computer.
Passiamo al programma dell’evento. Sabato pomeriggio, assieme a Ulisse Maccaferri, abbiamo “macinato” un po’ di legno, facendo vedere al pubblico presente, lavorazioni inerenti la costruzione di un daiza.
   
 
  Oltre alla classiche lavorazioni sulle Shitakusa e Kusamono, sui bonsai con i maestri Rigotti e Colombini, mi hanno colpito particolarmente, le “campane giapponesi” che manipolate vibrano emettendo suoni melodiosi e rilassanti; incutevano timore invece, i “fendenti” delle katane giapponesi su rotoli di stuoie bagnati e su grosse canne di bambù.

Un’altra cosa che ricordo con piacere, uno scultore di legno e la sua opera su un tronco che ricordava l’operato degli Alpini durante la Grande Guerra.

Erano presenti alla manifestazione i soci Bonato, Buratto, Castagnetti, Cavalli, Colombari, Crema, Ducoli, Enny, Fumagalli, Galli, Laghi, Maccaferri, Marchi, Mauri, Nuti, Piovanelli, Prudentino, Queirolo, Rabitti, Rampazzo, Redini, Segna, Sonzini, Terinazzi,Valdifiori, Vanni, Villa oltre a rappresentanti del Club ABC Castelfranco, Romagna Bonsai e Scuola Suiseki do Groane (27 soci + 3 Club) che hanno esposto 63 pietre (comprese quelle di Angelo).
Colgo l’occasione per salutare 3 nuovi soci: Emilio Capozza, Franco Mauri e Andrea Terinazzi.
Doveroso un ringraziamento a Laura Redini e a tutto il Club Bonsai Gonzaga che ci hanno accolto facendoci sentire come se fosse casa nostra.
                                                                                                                                                                                                                                      Carlo Laghi

Immagini da Mondo Bonsai
   
Dimostrazione di arti marziali con la katana
 Le “campane giapponesi”
  Le dimostrazioni bonsai
   
 Le sale della mostra
   
Momenti tra amici
   
Le pietre esposte
 

ABC Bonsai Castelfranco

  Angelo Attinà
 
 

Angelo Attinà

  Angelo Attinà
 

Angelo Attinà

  Angelo Attinà
 
 

Gianni Bonato

  Gianni Bonato
 

Gianni Bonato

  Santo Buratto
 

Santo Buratto

  Santo Buratto
Santo Buratto
 
Santo Buratto
 

Erio Castagnetti

  Felice Colombari
  Felice Colombari
 
 Amedeo Ducoli
 Amedeo Ducoli
 
 Amedeo Ducoli
 
 GianLuigi Enny
 
 GianLuigi Enny
 
Cesare Fumagalli
 
  Cesare Fumagalli
Cesare Fumagalli
 
 Cesare Fumagalli
 Cesare Fumagalli
 
  Cesare Fumagalli
 
 Carlo Galli
 
   Carlo Galli
  Carlo Laghi
 
   Carlo Laghi
Carlo Laghi
 
 Carlo Laghi
  Carlo Laghi
 
 Ulisse Maccaferri
Ulisse Maccaferri
 
 Ulisse Maccaferri
Ulisse Maccaferri
 
 Franco Mauri
 
 Ezio Piovanelli    Ezio Piovanelli
 
 Ezio Piovanelli    Pietro Prudentino
 Roberto Rampazzo
 
  Roberto Rampazzo
 
 
Roberto Rampazzo   Laura Redini
 
Laura Segna
 
 Laura Segna
 
 
Laura Segna   Laura Segna
   
 
 Lorenzo Sonzini
 
Scuola Suiseki do Groane
 
Scuola Suiseki do Groane
 
 Scuola Suiseki do Groane
 
 

Scuola Suiseki do Groane

 

Scuola Suiseki do Groane

 
 

Scuola Suiseki do Groane

 

Attilio Valdifiori

 
 

Carlo Vanni

 

Carlo Vanni

 
 

 

Carlo Vanni

 

Carlo Vanni

 
 
   
Condividi contenuti